Home » Entries posted by Salvatore Picone
Salvatore Picone
Articoli scritti da picone
PIAZZA REGALPETRA di SALVATORE PICONE. Cronista . L'attualità, la Sicilia come metafora. Storie e microstorie raccontate nella piazza di ieri e di oggi.

Racalmuto, preghiere e campane per “unire” tutti

Racalmuto, preghiere e campane per “unire” tutti

E si rispolvera un'antica tradizione legata alla Madonna del Monte, detta comunemente di li du' uri…

Francesco Paolo Di Blasi e il sogno di una Repubblica Siciliana

Francesco Paolo Di Blasi e il sogno di una Repubblica Siciliana

In libreria il saggio-storico di Luciano Carrubba sul Riformismo nella Sicilia del Settecento…

107 Anni! Racalmuto festeggia la signora Eleonora Campanella

107 Anni! Racalmuto festeggia la signora Eleonora Campanella

Nata il 2 marzo 1913, è tra le donne siciliane più longeve. Gli auguri del suo paese…

Simone Stuto: “Vi racconto il mio Pinocchio”

Simone Stuto: “Vi racconto il mio Pinocchio”

Nostra intervista al giovane artista racalmutese che ha illustrato la prima edizione del celebre racconto di Collodi…

Racalmuto, il ritorno di Claudio Martelli nel “paese della ragione”

Racalmuto, il ritorno di Claudio Martelli nel “paese della ragione”

L'ex Ministro della Giustizia nei luoghi di Sciascia assieme al Generale Giuseppe Governale e ai giornalisti Marida Lombardo Pijola e Felice Cavallaro. Tappa alla Casa-museo dedicata allo scrittore…

Il barbiere di Sciascia si racconta: “I miei clienti? Scrittori e poeti”

Il barbiere di Sciascia si racconta: “I miei clienti? Scrittori e poeti”

Totò Diminuco ha aperto bottega a Caltanissetta nel 1963. "Il professore non era un cliente come gli altri, parlava poco e ascoltava molto"…

Burgio, uno scrigno d’arte nel cuore della Sicilia

Burgio, uno scrigno d’arte nel cuore della Sicilia

Qui la ceramica la trovi ovunque. Dieci anni fa l'istituzione del Muceb, il museo della ceramica che attira oltre cinquemila visitatori l'anno …

Quando Sciascia cucinava le arancine. “Olio d’oliva e padella, non tegame…”

Quando Sciascia cucinava le arancine. “Olio d’oliva e padella, non tegame…”

Nel giorno di Santa Lucia rileggiamo un testo poco conosciuto dello scrittore in veste di gourmet…

“Sciascia va liberato dalla sicilitudine”

“Sciascia va liberato dalla sicilitudine”

SCIASCIA 1989/2019 Lectio magistralis di Matteo Collura alla Biblioteca Lucchesiana di Agrigento.…

Charles Criminisi, il filantropo con la Sicilia nel cuore

Charles Criminisi, il filantropo con la Sicilia nel cuore

Ad Hamilton sostiene, nel ricordo dei genitori racalmutesi, lo studio degli analfabeti…