“Attrattività dei borghi storici”

da | 26 Giu 22

PNRR: finanziamenti per Sant’Angelo Muxaro, Joppolo Giancaxio e Santa Elisabetta

Monte Guastanella, veduta

Due milioni e mezzo di euro per i Comuni della DMO, Santa Elisabetta e Joppolo Giancaxio, capofila Sant’Angelo Muxaro. A tanto ammonta il finanziamento relativo al bando del 20 dicembre scorso, collegato all’investimento “Attrattività dei borghi storici” del PNRR.

Nel darne notizia il Distretto Turistico Valle dei Templi spiega che “Obiettivo dell’intervento è  la rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici e, più precisamente, la “rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”.

“Abbiamo appreso con soddisfazione dalla comunicazione ufficiale che il progetto, a cui abbiamo collaborato come Distretto Turistico Valle dei Templi, è stato approvato e finanziato per 2.559.203,38 con un punteggio di 72. Siamo certi che questo intervento contribuirà allo sviluppo turistico del territorio –  commenta l’amministratore del Distretto turistico, Fabrizio La Gaipa -. Un plauso va anche al Comune di San Biagio Platani che, come Sant’Angelo Muxaro, ha già manifestato interesse ad aderire alla DMO sostenendo il progetto Costa del Mito. Queste azioni sinergiche dimostrano come, con un unico intento e con una regia condivisa si possa fare rete e realizzare progetti di sviluppo. Il Distretto Turistico con il progetto finanziato contribuirà alla promozione, al marketing e alla comunicazione  dei luoghi di interesse. Inoltre, parteciperà alla creazione di sistemi di incentivazione finalizzati a motivare e stimolare la visita nei Comuni destinatari dell’intervento”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone