Aragona, approvato lo schema di Statuto dell’ Azienda Speciale Consortile

|




Il Sindaco: “Questo adempimento sancisce il passaggio ad una gestione pubblica del servizio idrico integrato”

Il sindaco di Aragona Giuseppe Pendolino

Il Consiglio comunale di Aragona  ha approvato lo schema di Statuto della costituenda Azienda Speciale Consortile per la gestione pubblica del servizio idrico integrato della provincia di Agrigento.

“Questo adempimento di legge – dichiara il sindaco Giuseppe Pendolino –  chiude finalmente una vicenda lunga che ha interessato la nostra comunità sancendo il passaggio ad una gestione pubblica del servizio idrico integrato, secondo il principio di unicità, efficienza, efficacia ed economicità dello stesso…Desidero ringraziare i consiglieri comunali che, con il loro responsabile voto, hanno esitato favorevolmente la proposta di Deliberazione, sull’approvazione dello Statuto della costituenda Azienda Speciale Consortile… Questo primo importante risultato verso il ritorno all’acqua pubblica, è precursore di una serie di ulteriori adempimenti che seguirò, quale componente dell’assemblea dell’ATI idrico di Agrigento, tenendo sempre presente la natura dell’acqua “bene comune”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *