Al Teatro Pirandello l’inaugurazione dell’ anno accademico del “Toscanini” di Ribera

|




Presenti all’evento illustri personalità. Apprezzato il concerto dell’orchestra e coro dell’Istituto Musicale di Ribera.

Un applaudito e apprezzato concerto al Teatro Pirandello di Agrigento per l’inaugurazione dell’Anno Accademico dell’Istituto Musicale “Toscanini” di Ribera.

Presenti all’evento il Cardinale Francesco Montenegro, il Prefetto di Agrigento Nicola Diomede, il Sindaco di Agrigento Calogero Firetto, il Sindaco di Ribera Calogero Pace, Don Luigi Ciotti, Presidente e fondatore della Associazione Libera contro tutte le mafie, che rivolgendosi ai musicisti del Coro e dell’Orchestra, ha sottolineato: “la migliore arma contro la mafia, a tutela della legalità siete voi!  Il progresso culturale è ciò che le mafie temono di più!”.

Il Cardinale Montenegro, nel suo intervento ha assimilato la vita al  pentagramma, e le singole persone a piccole macchioline paragonabili alle note, che pur nella loro diseguaglianza vivono in perfetta armonia, così come dovrebbe essere nella vita,  purchè ogni persona, come ogni singola nota, faccia bene la propria parte per non rischiare di ritrovarsi con un pentagramma vuoto.

Il Direttore dell’Istituto Mariangela Longo ha poi evidenziato che l’Istituto è in netta controtendenza positiva con le gravi problematiche che affliggono il territorio e tutta la Sicilia affermando che quasi tutti i giovani neolaureati o Diplomati del Toscanini si sono inseriti nel mondo del lavoro.

Variegato il programma del concerto dell’orchestra e del coro dell’stituto, un vero e proprio viaggio musicale attraverso stili e periodi storici differenti, che ha spaziato dai brani lirico-sinfonici al pop-jazz. Programma, arrangiato e diretto dal Maestro Randazzo, coadiuvato dal Maestro Maniaci, che ha avuto come protagonisti i soòisti: Klizia Prestia, Soprano; Giovanna Nuara, Soprano; Giuseppe Michelangelo Infantino, tenore; Jole Pinto, Soprano; Daniela Spalletta, Singer; Ernesto Marciante, Singer; Paolo Alongi e Angelo Bartolotta, chitarre; Ruggiero Mascellino e Carmela Stefano, fisarmoniche; e il rinomato ensemble a cappella  I Sei Ottavi.

Guarda Foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *