“Agrigento, un sindaco che sia in discontinuità con le precedenti amministrazioni”

|




E’ quanto auspica l’associazione “Progetto per Agrigento” che si dichiara solidale con Vincenzo Campo.

Vincenzo Campo

Vincenzo Campo

In vista delle prossime elezioni amministrative ad Agrigento, quasi ogni giorno si registrano commenti e dichiarazioni, anche se al momento niente sembra esserci di certo, se non ipotesi e indiscrezioni di ogni tipo che rischiano di lasciare il tempo che trovano.

Molto vigile, comunque, sulla vicenda  amministrativa dimostra di essere il mondo delle associazioni che spesso fa sentire la propria voce con argomentazioni e obiettivi abbastanza chiari, al di là del fatto che possano essere poi più o meno condivisibili.

Oggi  sul futuro sindaco di Agrigento si registra un intervento dell’associazione “Progetto per Agrigento”, che in una nota diffusa alla stampa scrive:

“Vogliamo intervenire in merito alla nota stampa diffusa dall’associazione “laboratorio Vallicaldi”. La sintesi ideale di quello
di cui ha bisogno Agrigento è chiara nella nota che condividiamo appieno; portare un Sindaco a palazzo dei giganti che sia in discontinuità con tutto ciò che ha a che fare con il modus operandi delle precedenti amministrazioni e che dia voce e “responsabilità” alle idee dei movimenti e delle personalità che amano Agrigento e che per essa si sacrificano ogni giorno.

Progetto Agrigento-2Anche noi siamo solidali-prosegue la nota- all’amico Vincenzo Campo per l’indegno trattamento ricevuto da parte di chi ancora una  volta vuole mettere davanti agli interessi della collettività quelli personali e della propria area di riferimento, con accordi sottobanco che mirano soltanto alla spartizione di poltrone e potere. Progetto Agrigento, in qualità di movimento composto da vari giovani, ognuno con un’idea ben definita di quella che dovrebbe essere la Agrigento del futuro, si pone quale obiettivo per le prossime amministrative di formare un “contenitore” civico che possa raggruppare i movimenti, le associazione e le eccellenze della città, perchè solo un soggetto del genere-conclude l’associazione Progetto per Agrigento- in contrapposizione all’immobilismo dei partiti, potrà segnare il nuovo corso del nostro territorio”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *