Agrigento, nasce il Museo delle Gemme

|




L’idea no-profit è della gemmologa Claudia Domante.

Claudia Domante con il sindaco di Agrigento Lillo Firetto

Claudia Domante con il sindaco di Agrigento Lillo Firetto

Un museo che possa soddisfare la conoscenza e le curiosità degli appassionati di gemme e gioielli. Questa l’idea no-profit della gemmologa Claudia Domante dalla quale nasce il “Gems museum” di Agriento dedicato alla scoperta e all’approfondimento del mondo dei preziosi.

Seconda generazione di gemmologi, dopo avere completato gli studi universitari in Antropologia, Claudia Domante ha conseguito il suo diploma di Graduated Gemologist all’Istituto Gemmologico Americano (GIA) con specializzazione Graduated Diamond all’HRD di Anversa. La Domante, inoltre, dopo avere maturato anni di esperienza nelle piu’ importanti fiere internazionali di gioielleria, ha approfondito la conoscenza del processo di estrazione delle gemme direttamente dalle miniere di zaffiri in Tailandia e Cambogia.

L’iniziativa è stata presentata ufficialmente da Claudia Domante al sindaco di Agrigento Lillo Firetto.

Gems Museum, situato al piano terra di via Papa Luciani  37, si può visitare gratuitamente, su prenotazione, telefonando al numero 0922.29382.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *