Agrigento, è morto il Maestro Piero Li Causi

|




Insegnante, appassionato compositore e talento della chitarra

Il Maestro Piero Li Causi

Lutto nella musica, nell’arte e nella cultura ad Agrigento.

E’ morto il maestro Piero Li Causi, talento della chitarra, insegnante, appassionato, compositore, figlio di Tony e nipote di Franco Li Causi, autore della celeberrima “Vitti ‘na crozza.

Li Causi ha brillato nel panorama musicale e artistico agrigentino e non solo, e prova ne sono i tanti attestati di stima che si susseguono sui social

I funerali del maestro e musicista saranno celebrati domani, venerdì 21 giugno, ad Agrigento, nella chiesa Evangelica in via Dante, alle ore 15:30.

(fonte Teleacras)

Altri articoli della stessa

2 Responses to Agrigento, è morto il Maestro Piero Li Causi

  1. Pino Rispondi

    20/06/2019 a 1:14

    Ho appena appreso la notizia e ne sono rimasto profondamente addolorato. Nel 1985 ho avuto l’onore di una sua registrazione su un mio brano “Gesù in concerto”. Brano che fece raddrizzare i capelli ai credenti di quell’epoca, non pronti per un affondo sonoro e chitarristico di quel tipo. Brano che mi causò non pochi problemi, sia per il genere musicale, sia per il testo. Piero ha sofferto non poco nella sua vita ma, ora è nel riposo del Signore e spero un giorno, lassù, di fare assieme a lui un grande concerto per il nostro Signore Gesù Cristo. Che lo accolga tra le Sue amorevoli braccia. Ciao Piero, arrivederci.

  2. roberto cardelli Rispondi

    27/08/2019 a 10:56

    volevo sapere quali le cause del decesso.

    Ho conosciuto Piero e Maria negli anni ottanta. E’ stato bello. La tragedia della morte di Maria è stato un duro colpo per tutti e specie per lui. Dopo anni di silenzio ha ritrovato la forza di tornare a suonare e cantare. Abbiamo perso un grande artista cristiano ed evangelico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *