Agrigento, a Casa Pirandello rivive Ciaula

da | 27 Dic 21

Domani, 28 dicembre, La Casa del Musical propone una lettura teatralizzata della celebre novella di Pirandello “Ciaula scopre la luna” 

Agrigento. Casa Museo Pirandello (Foto di Angelo Pitrone)

Una lettura teatralizzata della novella di Pirandello Ciaula scopre la luna, fa parte delle iniziative organizzate da CoopCulture nel periodo natalizio ed è in programma domani, 28 dicembre alle 17 alla Casa Museo Pirandello. A metterla in scena la Casa del Musical.  

La lettura teatralizzata, in collaborazione con Fondazione Teatro Luigi Pirandello, parte dal testo del drammaturgo, riadattato dal regista Marco Savatteri e  interpretato dai giovani attori che si muoveranno tra visitatori, parole e nuovi allestimenti.

Al termine i più piccoli potranno partecipare ad un piccolo laboratorio d’arte dove potranno disegnare i personaggi che avranno conosciuto attraverso le letture, animandoli con l’aiuto e la collaborazione degli attori della Casa del Musical.

______________________________________-

Partecipazione gratuita. Prenotazioni https://www.coopculture.it/it/prodotti/i-martedi-pirandelliani/ 

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone