Zambito: “Il tema della salute nella nostra provincia rimane tristemente attuale”

|




Il segretario provinciale del Pd denuncia ancora una volta la mancanza del servizio di Radioterapia all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento.

Peppe Zambito

Peppe Zambito

Il segretario provinciale del Pd di Agrigento, Peppe Zambito, interviene ancora una volta per denunciare la mancata attivazione del servizio di Radioterapia all’ospedale di Agrigento.

“Lo scorso dicembre,- scrive Zambito in una nota- anche grazie al nostro intervento, il commissario dell’ ASP di Agrigento Salvatore Messina, ha sottoscritto il contratto, con la ditta aggiudicataria per la realizzazione del reparto di Radioterapia all’ospedale di Agrigento.

Sembrava che tutto fosse in dirittura di arrivo che si potesse procedere in modo semplice e spedito, ma così non è. Ad oggi si è fatto ben poco!

Siamo fiduciosi che la nuova Direzione Generale dell’ ASP di Agrigento sblocchi il procedimento per garantire questo importante servizio evitando, tra l’altro, la perdita del finanziamento europeo.

La radioterapia- prosegue Zambito-  è un servizio indispensabile per pazienti che già vivono una condizione di malattia estremamente difficile e che sono costretti a continui spostamenti in altre provincie.

Consideriamo inammissibile tale situazione e pertanto chiederemo a breve un incontro con i nuovi vertici ASP al fine di sollecitare interventi urgenti per l’ apertura del reparto di radioterapia che reputiamo un diritto ad oggi negato.

Il tema della salute nella nostra provincia rimane tristemente attuale, il Partito Democratico della Provincia di Agrigento-conclude il segretario provinciale del Pd- intende vigilare su un settore che rappresenta la misura della nostra civiltà, per segnalare disservizi e proporre soluzioni necessarie per garantire un degna qualità della vita dei cittadini”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *