Un selfie su facebook per dire no a tutte le forme di violenza

|




Partita la campagna”Molla i pregiudizi, sostieni le differenze”, promossa dalla Regione con il contributo della Croce Rossa.

molletta rossa campagnaE’ partita la campagna antidiscriminazione promossa dall’assessorato regionale alla famiglia con il contributo di Croce Rossa Italia e dell’Unar, Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali. “Molla i pregiudizi,  sostieni le differenze”: è questo lo slogan che campeggia nella brochure. Sullo sfondo una #mollettarossa, vero leit-motiv di quella che appare come una vera crociata per la promozione del progetto della Rete Regionale Aperta. Girando la brochure, e aprendola, sarà possibile vedere un video, semplicemente collegandosi con il proprio smartphone.

Gli utenti, poi, attraverso un selfie da pubblicare su Facebook potranno esprimere il loro ‘no’ a tutte le forme di discriminazione utilizzando gli hashtag #mollami e #mollettarossa. E sul social network e’ già esplosa la selfie-mania sulla pagina Mollettarossa: molti volti noti hanno già aderito.  Nel territorio della Sicilia stanno per essere distribuite 80mila cartoline, in quattro lingue, che raggiungeranno tutti i comuni dell’Isola e, ovviamente, tutti gli Health Point ubicati all’interno dei nove presidi territoriali della Croce Rosse Italiana.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *