Un film per rendere “l’ambiente giudiziario più familiare”

|




Domani, al cinema Mezzano di Porto Empedocle,  il primo appuntamento con la rassegna cinematografica organizzata dalla sottosezione agrigentina dell’Associazione Nazionale Magistrati.

La-parte-degli-angeli-locanTorna nel mese di maggio, la rassegna cinematografica organizzata dalla sottosezione agrigentina dell’Associazione Nazionale Magistrati.

Tutti i mercoledì del mese, presso il cinema Mezzano a Porto Empedocle, con inizio alle ore 20,00, sarà proposta la visione di un film e, al termine, sarà offerto un piccolo rinfresco.

“Per l’edizione di quest’anno – spiega la presidente della sezione agrigentina, Alessandra Vella – abbiamo voluto puntare sulla visione di film che abbiano sì un tema sociale, ma che allo stesso tempo non siano troppo impegnativi. Al termine offriremo un rinfresco, sarà l’occasione di scambiarci idee e rendere l’ambiente giudiziario più familiare”.

Si comincia mercoledì 7 maggio con la visione di “La parte degli angeli” del regista Ken Loach.

L’ingresso è libero.

LA TRAMA

Robbie, Rhino, Albert e Mo sono tre ragazzi e una ragazza delle periferia misera di Glasgow, segnati dal un passato di violenza e di piccola criminalità, che passano dalla prigione a una condanna ai lavori sociali. Quando Robbie, diventato padre e deciso a cambiare vita, scopre di avere un talento naturale per la degustazione del whisky, i quattro sfruttano la passione dei ricchi collezionisti disposti a pagare qualunque cifra per comprare una bottiglia della marca più rara e concludono un colpo allegramente ai limiti della legalità.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *