Strada degli Scrittori, il racconto in foto dell’ultima tappa

|




Eventi e protagonisti negli scatti di Salvatore Alfano. Felice Cavallaro: “Il festival si è rivelato un ottimo veicolo per la diffusione della letteratura soprattutto tra i più giovani”. Guarda Foto Gallery.

Il Festival della Strada degli Scrittori, organizzato dal Distretto Turistico Valle dei Templi, si avvia ormai alla conclusione, nel corso della serata dedicata alla cerimonia di consegna del Premio Strada degli Scrittori, un primo breve bilancio dell’iniziativa è stato fatto da Felice Cavallaro, ideatore del progetto e presidente dell’Associazione “Strada degli Scrittori”.

“Il festival-ha tra l’altro detto Cavallaro-ha registrato un grande adesione nelle città in cui siamo intervenuti e si è rivelato un ottimo veicolo per la diffusione della letteratura soprattutto tra i più giovani.

Ieri, come detto, la cerimonia di consegna del Premio “Strada degli Scrittori”,  conferito ad illustri personalità che attraverso il loro impegno professionale e sociale hanno contribuito alla valorizzazione del nostro territorio.

Il premio è andato  a Michele Guardì, autore e regista Rai, a consegnarglielo il Sindaco di Agrigento Lillo Firetto; a monsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale, il premio gli è stato consegnato dal Prefetto di Agrigento Nicola Diomede; al “cantapoeta” Mariano Deidda, a consegnarglielo l’amministratore del Distretto Turistico Valle dei Templi Gaetano Pendolino; all’attore  Sebastiano Lo Monaco, premio consegnato da Felice Cavallaro, e all’imprenditrice Giuseppina Milazzo, il premio è stato consegnato al figlio Giuseppe Lo Leggio dal sindaco di Caltanissetta Giovanni Ruvolo.

Molto apprezzati nel corso della serata, condotta da Egidio Terrana e Marcella Lattuca, e coordinata da Chiara Mangione, gli interventi artistici di Riccardo Gaz, del gruppo Malarazza 100% terrone, della Compagnia di Canto Popolare Favarese e degli artisti della Casa del Musical di Marco Savatteri.

Tra gli ospiti della serata Giuseppe Zambito che ha tracciato un breve bilancio del Concorso “Uno, Nessuno e Centomila”, che ha coinvolto nella realizzazione di un corto ispirato ad una novella di Pirandello gli studenti di circa 80 scuole provenienti da ogni parte del mondo.

Ripercorriamo adesso con le foto di Salvatore Alfano alcuni momenti della cerimonia di consegna del “Premio Strada degli Scrittori”, svoltasi ieri sera, e di tutti gli altri eventi che hanno caratterizzato la seconda parte della tappa agrigentina del festival dedicata a Luigi Pirandello.

Guarda la foto gallery di Slvatore Alfano

Questo slideshow richiede JavaScript.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *