Malgrado Tutto Web

La città si mobilita per il recupero della scuola abbandonata. Il segretario del circolo Pd Vitello: "L'istituto negli anni è stato una grande palestra di vita per molti bambini"

alt"Partendo dalla lettera inviata dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi, nella quale invitava i sindaci d'Italia a segnalare una scuola da ammodernare, il Pd di Favara insieme al deputato Tonino Moscatt, vuole mettere in campo tutte le forze necessarie per rientrare in questa eccezionale opportunità di finanziamento e recupero rapido della struttura".

A parlare è il segretario del circolo Pd Carmelo Vitello: "La scuola in questione è l'ormai abbandonata 'A. Mendola', palestra di vita per molti bambini nella quale si sono formati diventando uomini e donne d'oggi. Tenendo conto dei tempi stretti, che ravvisa l'obbligatorietà di inviare entro il quindici marzo una nota sintetica dello stato della scuola, abbiamo lanciato anche una campagna di sensibilizzazione che comprende quella on line dell'hashtag #adessoMendola.

Oggi pomeriggio 8 marzo alle ore 16, presso il "Belmonte Hotel" di Via Sottotenente Saieva a Favara, verrà ufficializzata la campagna e la strategia migliore da adottare".

Nei giorni scorsi era stato lo stesso Vitello ad incontrare Assunta Accurso Tagano, dirigente dell'Istituto in questione, per rappresentare l'impegno politico di recupero e rilancio in favore di questa istituzione scolastica. Congiuntamente è stato concordato - già lunedì prossimo ore 17 presso il Castello Chiaramonte - la realizzazione di un tavolo di lavoro per decidere le ulteriori azioni da intraprendere.

"Tutta la cittadinanza e tutti gli esponenti politici senza distinzione di partito ed ideologia - continua Vitello - sono invitati a partecipare affinché si possa restituire un pezzo integrante, da tempo mancante, alla nostra comunità. Con #adessoMendola vogliamo lanciare una vera campagna di sensibilizzazione che coinvolga le associazioni, le altre istituzioni scolastiche, la Chiesa e le parti sociali che operano nel nostro territorio. Ridiamo dignità, lustro e linfa nuova alla scuola 'Mendola', indiscusso patrimonio - conclude Vitello - comune!".