Siculiana, il Comune coinvolge i cittadini nella preparazione del bilancio

|




L’obiettivo è la partecipazione alla vita sociale, politica ed economica della città con la proposta di idee e progetti.

siculiana dueVogliono rendere i cittadini reali protagonisti della vita politica del paese. E’ con questo obiettivo che gli amministratori del Comune di Siculiana hanno adottato una delibera nella quale si evince l’intenzione dell’ Amministrazione di “coinvolgere, in fase sperimentale e preventiva, i cittadini, gli organismi associativi e di categoria e altri soggetti collettivi, al processo di preparazione del Bilancio di previsione dell’anno 2014 come forma di partecipazione diretta che consentirà di proporre idee e progetti che abbiano efficacia in rapporto alle esigenze reali dal punto di vista dei cittadini e per consentire il miglior utilizzo delle risorse economiche del Comune”.

Nella delibera si legge, inoltre, che “Il coinvolgimento é rivolto a tutti i cittadini” e  “sarà attuato secondo regole di confronto e dialogo condivise”.

Possono partecipare i cittadini residenti sul territorio del Comune di Siculiana che abbiano compiuto il 16° anno di età utilizzando un’apposita  scheda di proposta.

Gli ambiti di intervento sono:

1. Ambiente, ecologia e sanità
2. Lavori pubblici
3. Sviluppo economico e Turismo

4. Spazi e aree verdi
5. Politiche giovanili
6. Attività sociali, scolastiche ed educative, culturali e sportive.partecipo_conto

“Con il Bilancio Partecipato intendiamo dare una nuova impostazione di crescita culturale. Desideriamo che la gente partecipi alle attività della pubblica amministrazione”. Questo in estrema sintesi il pensiero dell’assessore al Bilancio di Siciliana, Salvatore Palilla che aggiunge: “Nel 2014 il Comune di Siculiana avrà un Bilancio comunale in cui, per la prima volta, i cittadini contribuiranno direttamente a scegliere come destinare parte delle risorse finalizzate a determinati progetti. Con regole chiare e definite, volte a garantire la più ampia partecipazione, abbiamo avviato un percorso di ascolto diretto della popolazione per la gestione e lo sviluppo del territorio. In particolare chiediamo ai cittadini di esprimersi e partecipare alle decisioni riguardanti interventi e opere di importanza strategica per il nostro Comune. Si tratta di “progetti” ricadenti in specifiche aree tematiche che l’Amministrazione identifica come prioritarie da sempre e che crediamo siano nel cuore di ogni cittadino che guarda al domani con fiducia. Con questi propositi l’Amministrazione ha scelto di coinvolgere la cittadinanza, un nuovo modo di programmare l’attività amministrativa grazie al quale ogni cittadino potrà contribuire alla stesura del Bilancio Partecipativo, esprimendo il proprio voto e formulando proposte per far sì che si trasformino in fatti e realizzazioni concrete. Tutto questo per un futuro più condiviso e partecipato a Siculiana, per una realtà dove il cittadino è artefice e protagonista delle scelte amministrative. Programmiamo insieme il nostro futuro!”

Referenti dell’iniziativa: l’assessore al Bilancio, Salvatore Palilla, e il dirigente della Ripartizione Economico Finanziaria del Comune, Domenico Indelicato.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *