Scomparsa Lauretta, Distretto turistico: “Cordoglio e tanta amarezza”

|




“La grande amarezza che abbia lasciato la vita dopo essere stato costretto, con suo vivo disappunto, a trasferire il convegno di studi  pirandelliani a Città del Mare”.

Enzo Lauretta

Enzo Lauretta

L’intero staff del Distretto turistico regionale Valle dei Templi, con il direttore Enzo Camilleri e l’amministratore Gaetano Pendolino, esprime cordoglio per l’improvvisa scomparsa del professor Enzo Lauretta, scrittore e uomo di cultura, fondatore e presidente del Centro Nazionale di Studi Pirandelliani.

“Lauretta ha saputo cogliere- si legge nella notadel Distretto- meglio di altri il potenziale del Convegno di Studi Pirandelliani, realizzato ogni anno per accogliere per quasi una settimana 800 persone, tra studenti e insegnanti, provenienti da tutta Italia, già coinvolti e impegnati durante l’anno scolastico in profondi studi sull’opera di Luigi Pirandello: un’iniziativa in grado di generare, per 50 anni, ricadute positive, sul piano culturale, elevatissimo, e sul piano economico, nel settore del turismo scolastico.

Per tutti gli operatori culturali e turistici del Distretto Enzo Lauretta rappresenta un esempio, sia per la capacità di avere una visione, sia per la grande tenacia. Tante le attestazioni di stima che gli sono state attribuite in vita, come scrittore e come saggista e operatore culturale. Resta la grande amarezza che abbia lasciato la vita dopo essere stato costretto, con suo vivo disappunto, a trasferire il convegno di studi  pirandelliani a Città del Mare e l’enorme rammarico per non essere riusciti-conclude la nota- in tempo a comunicargli il nostro programma sulla Strada degli Scrittori, che lo avrebbe visto tra i protagonisti”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *