Sciacca, “LetterandoInFest” con Buttafuoco e Mannelli

|




Il giornalista-scrittore presenterà il suo nuovo romanzo “Il Dolore Pazzo dell’Amore”. Il disegnatore la raccolta di vignette “Fine penna mai”.

Pietrangelo Buttafuoco

Pietrangelo Buttafuoco

A poco meno di un mese dall’appuntamento con la quarta edizione, il cartellone del LetterandoInFest inizia ad arricchirsi con i primi nomi. Sicuri protagonisti del festival della letteratura, in programma dal 13 al 15 giugno all’interno del complesso monumentale della Badia Grande di Sciacca, saranno il giornalista e scrittore Pietrangelo Buttafuoco e l’artista Riccardo Mannelli.

Buttafuoco sarà al LetterandoInFest con il suo nuovo romanzo “Il Dolore Pazzo dell’Amore”, mentre Mannelli presenterà “Fine Penna Mai”, raccolta di vignette satiriche firmate dall’artista e pubblicate da «Il Fatto Quotidiano». Al disegnatore sarà, inoltre, dedicata una mostra, curata da Vito Maggio, dal titolo “Straparlando, Mannelli Ritrae gli Scrittori”, nella quale saranno esposti alcuni dei ritratti realizzati da Mannelli per il quotidiano “La Repubblica”.

Tanti gli ospiti attesi durante i tre giorni del festival. Accanto a Buttafuoco e Mannelli, è già certa anche la presenza di alcuni importanti autori della casa editrice Sellerio. Anche quest’anno, poi, il LetterandoInFest andrà alla riscoperta di un pezzo del passato culturale di Sciacca. Dopo aver omaggiato, nella scorsa edizione, la figura di

Riccardo Mannelli

Riccardo Mannelli

Nuccio Galluzzo, quest’anno, il festival targato Vertigo srl farà “rivivere” le pagine de “La Zzotta”, mensile di informazione che, tra il 1973 e il 1975, si inserì nel dibattito politico e culturale di Sciacca. A “La Zzotta” saranno dedicati un convegno e una mostra delle più importanti “prime pagine”. Confermata, infine, anche la Fiera dell’Editoria, uno spazio espositivo permanete, curato da Gianmarco Aulino, dedicato ad editori nazionali, regionali e locali.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *