“O Scarfalietto”, al Teatro Zappalà una delle più divertenti commedie di Scarpetta

|




In scena dal 25 al 31 marzo.

“O Scarfalietto”, una delle più celebri e divertenti commedie di Eduardo Scarpetta in scena a Palermo dal 25 al 31 marzo  al Teatro Franco Zappalà. Scritta nel 1881, è una delle opere del noto drammaturgo tra le più rappresentate e incarna perfettamente lo spirito e la comicità napoletana tra battute ed equivoci.

La commedia ruota tutta attorno al personaggio di Felice Sciosciammocca e di sua moglie Amalia, I due coniugi litigano continuamente a causa dei tanti quotidiani fraintendimenti, volontariamente causati dal loro cameriere Michele Pascone, a cominciare dall’invadente “scarfalietto” (scaldaletto) che tormenta le notti trascorse nel talamo nuziale. Tutta la storia, con un colpo di scena finale, si snoda in due atti di continue risate.

Il nutritissimo cast è composto da Ciro Capano, Franco Zappalà, Grazia Zappalà, Paolo La Bruna, Silvana Di Salvo, Salvo Dolce, Paolo Tutone, i giovani Francesco d’Amore, Alessia Acquaviva e gli allievi della Shakespeare Theatre Academy Chiara Torricelli, Marcello Rimi, Carlo Teresi, Marta Alioto e Giuseppe Condello. Completano il cast Angelo La Franca e Vincenzo Monteleone. Regia di Franco Zappalà,  costumi di Domenica Alaimo, scenografie di Giovanni Vallone, tecnico audio Carlo Gargano, tecnico luci Michele Cardella.

La prima dello spettacolo andrà in scena sabato 25 marzo alle ore 17,30 e vedrà tre repliche: domenica 26 marzo ore 18,00, giovedì 30 marzo ore 21,30, venerdì 31 marzo ore 17,30.

Per informazioni: Tel 091 543380 – 091 362764

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *