Santa Marta, il quartiere dove ogni giorno “esplode” la solidarietà VIDEO

|




Suor-Fina-ScrivanoAGRIGENTO. In questo filmato Diego Romeo racconta la piccola comunità delle Suore di Maria Ausiliatrice, appena cinque ma solo tre operanti, che nella zona periferica Santa Marta di Agrigento , al confine del suo centro storico, aprono le loro porte ai ragazzi, ai giovani e a quanti chiedono loro un aiuto.

L’edificio che li ospita è straordinariamente grande e bello e le suore fruiscono anche degli spazi offerti  dalla contigua Villa Galluzzo che è stata loro donata dalla  ricca famiglia Agrigentina. La villa è dotata di un ampio parco, una terrazza con vista sul mare adatta ad  ospitare nei mesi estivi  convegni e incontri d’ogni genere. Non solo, ma  all’entrata dell’edificio  si stende un  (non ) piccolo campo di calcio che richiama giornalmente i ragazzi vacanzieri. Nella villa ci sono stanze ben rifinite e saloni per esercitazioni multimediali dotati di numerosi computer dove periodicamente, fino a qualche tempo fa, si svolgevano corsi di formazione professionale.

GUARDA IL VIDEO, e sentirai che la testimonianza di Suor Fina Scrivano arriva direttamente al cuore.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *