Santa Margherita Belice, non si può “alleggerire” il comando dei Vigili del fuoco

|




Moscatt incontra il personale: “In un territorio vasto e ad alto rischio sismico le unità vanno aumentate”.

santa margherita vigili del fuocoIeri a Santa Margherita Belice  il  parlamentare nazionale del Pd Antonino Moscatt ha incontrato i lavoratori dei Vigili del fuoco per il  problema legato alla razionalizzazione del personale ed agli investimenti necessari della nuova caserma, “che da anni rimane un bel progetto sulla carta”.

Il comando, così come gli stessi dati certificano, ogni anno svolge un’importantissima attività per la zona, in un territorio vasto ad alto rischio sismico, circondato tra l’altro da boschi e una folta vegetazione.

“Serve in ogni modo – ha affermato Moscatt – potenziare, e non ‘alleggerire’, con più unità possibili il comando dei Vigili del fuoco.

In questi mesi ho seguito la vicenda con l’iter del personale impegnato e della struttura e vista la situazione continuerò a farlo – conclude Moscatt – con più impegno”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *