Ribera, il “Toscanini” lancia laboratori di ricerca

|




Il programma con le date e gli orari. Ammesso anche il pubblico

 

L'orchestra del Toscanini

L’orchestra del Toscanini

Dopo la recente brillante affermazione su RAI UNOmattina nella “gara musicale” contro il Conservatorio di Musica Statale di Pescara, l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Toscanini”, Conservatorio di Musica della Provincia Regionale di Agrigento, lancia i “Laboratori di Ricerca” : una Rassegna annuale di attività di produzione didattica ricerca e sperimentazione. Ad assistere ai Laboratori sarà ammesso anche il pubblico con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. I Laboratori di Ricerca sono iniziati ieri con “Clarinetto: chiavi di lettura……” riflessioni su aspetti innovativi di metodologia didattica applicata, Relatore il prof. Calogero Lino. Proseguiranno a maggio:

il 7 con  “Dal Clavicordo al Pianoforte digitale:
storia di una evoluzione” Relatore Elio Iannuzzo;

il 12 con “L’Ecole joyeuse: giovanissimi vincitori di
Concorsi internazionali
– Hommage a Chopin” Relatore prof. Antonio Sottile (ISSM
“Bellini” di Palermo);

il 22 con “Bartolomeo Cristofori: la meccanica del
Gravicembalo col pian e forte”  Relatore Elio Iannuzzo;

il 23 con  “Le Forme di Sonata: Beethoven op. 2 n. 3, Mozart
K 304 per violino e pianoforte, Donizetti Do maggiore per
flauto e pianoforte”
Prolusione prof. Marco Stassi
Relatori Studenti del Corso di Analisi delle Forme
Compositive: Melissa Alonge, Orazio Spoto e Fabiola
Burcheri.

“Si tratta, dice il Direttore Claudio Montesano, di iniziative finalizzate alla realizzazione del segmento formativo della Ricerca e Sperimentazione che questo Conservatorio deve annualmente offrire secondo previsione statutaria.
L’innovazione è anche quella di aprire al pubblico momenti di approfondimento e riflessione sviluppando così un’azione formativa centrifuga sul territorio. Ai partecipanti accreditati sarà rilasciato un attestato previa richiesta “.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *