“Regalpetra e le sue parrocchie” vince il Premio letterario “Navarro”

|




Importante riconoscimento per il libro di Enzo Sardo che ripercorre i luoghi sciasciani.

Si è svolta ieri  a Sambuca di Sicilia la cerimonia di premiazione della IX edizione del Premio Letterario Navarro 2017, personaggi e luoghi navarriani.

La manifestazione, che ha avuto luogo nella sala convegni della BCC, è stata organizzata dal Lions Club Sambuca Belìce, presidente Loretta Abruzzo. La commissione del premio, presieduta da Enzo Randazzo, ha selezionato circa 500 opere di partecipanti da tutta Italia, divisi in varie sezioni.

Enzo Sardo, scrittore e autore di diversi saggi, ha ricevuto il I premio letterario nella Sezione Narrativa, per l’opera “ Regalpetra e le sue parrocchie”, dove l’autore ripercorre i luoghi sciasciani ed ambienta una storia contemporanea, mettendo in evidenza i cambiamenti sociali ed economici rispetto a quelli descritti da Sciascia, sessant’anni prima.

Nel romanzo l’autore afferma che l’unico modo per salvarsi dall’egoismo sociale e dall’individualismo che ci sta portando verso la deriva economica è la solidarietà e il bene comune, che può essere tradotto con un unico termine politeia. Sardo sostiene, Inoltre, che la cultura è l’unico mezzo per sconfiggere l’atteggiamento mafioso e la prevaricazione sociale.

Nella foto di Calogero Conte un momento della premiazione

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *