Racalmuto, scongiurato il dissesto: la Corte dei Conti approva il Piano di Riequilibrio

|




Messana: “Siamo soddisfatti e decisamente più sereni…Ma sono ancora tante le difficoltà da affrontare. Contiamo sulla collaborazione e sulla comprensione di tutti i racalmutesi”.

Emilio Messana

Emilio Messana

Da Palermo è appena arrivata, senza dubbio, una buona notizia: la Corte dei Conti ha approvato il Piano di Riequilibrio Finanziario presentato dal Comune. Scongiurato, quindi, il rischio del dissesto con tutte le conseguenze gravissime che avrebbe comportato.

Legittima la soddisfazione del sindaco, Emilio Messana, e dell’assessore al Bilancio, Salvatore Manto, che ieri mattina hanno partecipato all’audizione della Corte dei Conti dove hanno esposto il Piano  presentato dalla Commissione Straordinaria, che ha retto il Comune dopo lo scioglimento per infiltrazione mafiosa.

“La Corte per l’audizione-sottolinea Messana- aveva  chiesto al Comune relazioni istruttorie aggiornate, integrazioni documentali, chiarimenti, calendati in venti punti. Tutta documentazione che è stata subito prodotta grazie al lavoro degli uffici che in meno di una settimana hanno confezionato gli atti richiesti. Siamo soddisfatti-prosegue il sindaco di Racalmuto- della decisione della Corte, e decisamente più sereni, anche se siamo perfettamente consapevoli che sono tante le difficoltà e le emergenze che dovremo ancora affrontare. Ce la metteremo tutta, sicuri di poter contare sulla comprensione e sulla collaborazione di tutti i racalmutesi”.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *