Racalmare-Sciascia, la migliore risposta alle polemiche l’hanno data gli autori e il pubblico

|




Malgrado tutto, una grande edizione del Premio. Le foto di Salvatore Alfano.

racalmare 1

Sono in molti in queste ore a congratularsi con Carmelo Sardo, vincitore della ventiseiesima edizione del Premio-Racalmare Sciascia, svoltosi ieri a Grotte, con il libro Malerba scritto a qauattro mani con Giuseppe Grassonelli.

racalmare 2

Al giornalista e scrittore agrigentino sono arrivati messaggi di compiacimento da ogni parte d’Italia. Una vittoria sofferta, abbiamo già scritto, con una votazione al cardiopalma fino all’ultima scheda, che vuole anche essere una prova di riconoscimento da parte della giuria dello spessore letterario dei libri degli altri due autori finalisti: Piccola Atene di Salvatore FalzoneE’ così lieve il tuo bacio sulla fronte di Caterina Chinnici.

racalmare 9

racalmare 10

racalmare 11

Un’edizione molto particolare quella di quest’anno, funestata fino alla vigilia da una inutile polemica che non ha sicuramente prodotto gli effetti negativi che qualcuno sperava. La risposta e il consenso del pubblico sono stati talmente forti da spazzare via qualsiasi dubbio o perplessità sulle scelte della giuria presieduta da Gaetano Savatteri. Che anche ieri sera ha ribadito, a proposito dei libri selezionati, quanto già dichiarato nella conferenza stampa svoltasi venerdi a Palermo, e cioè che questa è stata la prima volta nella storia del premio “in cui i tre libri finalisti affrontano i grandi temi sciasciani, al centro della sua produzione, cioè i temi della lotta alla mafia, della retorica antimafia e quello dei diritti, della giustizia e della pena”.

racalmare 3

Ma ieri sera, e anche sabato nell’incontro che Savatteri ha avuto con gli autori finalisti, non c’è stato spazio per le polemiche inutili e pretestuose. E’ stata una serata che ha avuto come unica protagonista la cultura, con i tre  scrittori finalisti che hanno ampiamente parlato dei loro libri, raccontandoli e leggendone anche qualche pagina.

La serata è stata aperta dagli interventi di Saluto del sindaco, Paolino Fantauzzo, e dell’assessore alla Cultura, Angelo Collura.

racalmare 4

racalmare 5

Al momento della premiazione è salito sul palco anche l’ingegner Pierfrancesco Paglini in rappresentanza della CMC di Ravenna che anche quest’anno ha sponsorizzato la manifestazione. Altro sponsor l’Italkali.

racalmare 13

I premi ai tre finalisti sono stati consegnati dal sindaco, dall’assessore alla Cultura e dal presidente del Consiglio comunale di Grotte, Antonio Carlisi.

Una nota a parte merita Gigi Restivo, che ha condotto la serata con una competenza e un dinamismo non sempre facilmente riscontrabili in un premio letterario.

Impeccabile l’organizzazzione del Comune di Grotte.

racalmare 6

Il voto della giuria:

Malerba (Mondadori) di Carmelo Sardo e Giuseppe Grassonelli voti 13

E’ cosi lieve il tuo bacio sulla fronte (Mondadori) di Caterina Chinnici voti 12

Piccola Atene (Barion) di Salvatore Falzone voti 11

racalmare 14

racalmare 15

racalmare 16

racalmare 17

racalmare 18

racalmare 19

racalmare 20

racalmare 21

racalmare 22

racalmare 23

racalmare 24

racalmare pubblico

 

Altri articoli della stessa

One Response to Racalmare-Sciascia, la migliore risposta alle polemiche l’hanno data gli autori e il pubblico

  1. Angela maria lentini Rispondi

    1 settembre 2014 a 21:11

    Una pagliacciata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *