“Quelle aliquote possono essere ulteriormente ridotte “

|




Racalmuto, tassa rifiuti: i consiglieri di opposizione Cinzia Leone e Luigi Romano spiegano perchè il loro gruppo ha votato contro il provvedimento adottato in Consiglio comunale.

Cinzia Leone

Cinzia Leone

In consiglio comunale è stato contestato all’opposizione il fatto di aver votato contro l’abbassamento della TARI. Una decisione, questa, che sta avendo grande risonanza e ripercussioni oltre che come voce di opinione pubblica, anche su facebook.

La gente si chiede – e anche io lo faccio – com’è possibile che si voti contro la riduzione di una tassa che comporta certo un beneficio per i cittadini. Volendo vederci più chiaro, ho contattato due consiglieri del gruppo di opposizione lista Borsellino, l’avvocato Cinzia Leone e il professore Luigi Romano.

Questa la spiegazione che mi hanno dato: “noi consiglieri del gruppo di opposizione, abbiamo votato contro la nuova tariffa sui rifiuti  in quanto contestiamo le tabelle. Secondo il nostro parere, con un attento studio, le aliquote possono essere ridotte ulteriormente a beneficio di tutti, cittadini ed esercenti.

Luigi Romano

Luigi Romano

In questo modo si ha, sì, un abbassamento per i contribuenti ma, allo stesso tempo, un innalzamento delle aliquote per gli esercizi commerciali. Oltretutto gli esercenti, dovendo fare la differenziata, otterrebbero uno sgravio solamente del 10% per il conferimento dei rifiuti. Inoltre sarebbe da rivedere il servizio di spazzamento che nel regolamento, che andrebbe riformulato, non prevede risparmi anche nei giorni in cui la spazzatrice, per pioggia o altro, non espleta il servizio. A breve avremo un incontro tecnico dettagliato e potremo avanzare le nostre proposte che prevedono ulteriori diminuzioni.”

Questo quanto dichiarato a caldo dai due consiglieri Leone e Romano. A breve potremo essere più precisi ed entrare nei dettagli.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *