Quando l’amore è veramente cieco

|




Presunto caso di gerontofilia a Porto Empedocle. La moglie scopre il marito di 52 anni a letto con un’ anziana di 84 anni. Interviene la Polizia.

amore ciecoA Porto Empedocle, in contrada Ciuccafa, nel quartiere cosiddetto “Grandi lavori”, un uomo è stato impegnato in grandi lavori. Lui, 52 anni, si è arrampicato sul letto con lei, di 84 anni, e hanno amoreggiato. Caso di gerontofilia a Porto Empedocle, dal greco geron anziano e philia amore. E’ l’attrazione sessuale, o forse una perversione, verso le persone anziane da parte di persone molto più giovani.
Lui è nato quando lei ha compiuto 32 anni, e quando lei è stata a cavallo dei 50 anni lui non è stato nemmeno 20enne. E forse nel corso del tempo è maturata la vocazione gerontofila, che poi è stata soddisfatta anche a rischio dello scontro con la moglie di lui. E la donna tradita, anche lei di 52 anni come il marito gerontofilo, ha scoperto la tresca da lettino di psicanalisi. Lei telefona a lui, e lui non risponde. Chissà perché. Lei, la moglie, è sicura che il marito sia in casa e allora si martella la testa : “perché non risponde ?”. Poi corre verso l’abitazione, ai “Grandi lavori”, affannosamente, temendo il peggio. E mai peggio lei avrebbe temuto che scoprire il suo uomo – a cui ha promesso di essere fedele sempre nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia – accovacciato nel letto matrimoniale insieme alla vecchietta con addosso niente altro che 3 quarti di secolo più 9 anni.
Lei, la moglie vittima del tradimento, prima non ha creduto ai suoi occhi, poi è esplosa bombardando rabbia e grida, lanciando contro la coppietta di fidanzatini tutto ciò che le è capitato a mano, tra oggetti e arredi. Altri residenti del quartiere “Grandi lavori” si sono accorti dello scatenamento dei grandi casini, e hanno telefonato al 113. I poliziotti capitanati da Cesare Castelli si sono precipitati e a fatica hanno raffreddato la signora offesa dal marito e dalla 84enne che si è defilata in silenzio, forse con il sorriso sulle labbra pittate di rossetto ringiovanente. E adesso, dopo quanto accaduto, è facile sbizzarrirsi nelle ipotesi. E’ davvero un caso di gerontofilia ? Oppure è facile ripetere che l’ amore, a volte, è veramente cieco…
Oggi nel Vg di Teleacras il servizio di Angelo Ruppolo.
fonte Vg Teleacras
Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *