Progetto Gjo-Green, una opportunità per trenta giovani

|




Disponibile sul sito della Provincia di Agrigento il bando per partecipare.

gjo greenDisponibile sul sito della Provincia, ora Libero Consorzio Comunale, nella home page, il bando di partecipazione e la modulistica al percorso di accompagnamento alla progettazione di idee imprenditoriali green Macrofase 5: “Azioni di sostegno allo start up di imprese green”.  Il bando è riservato a 30 giovani, di età tra 20 e 30 anni, residenti nella provincia di Agrigento disoccupati o inoccupati iscritti ad un corso di laurea triennale o  magistrale  specialistica presso Università italiana oppure in possesso di Diploma di laurea triennale, magistrale/specialistica o vecchio ordinamento conseguita presso Università italiana.Le candidature dovranno pervenire, pena l’esclusione delle stesse, a mezzo e-mail all’indirizzo anna.capizzi@provincia.agrigento.it entro e non oltre le ore 18:00 del nove Giugno 2014.

La Provincia provvederà a confermare la ricezione della email/candidatura entro il giorno successivo alla ricezione della stessa. La selezione dei potenziali candidati avverrà attraverso il criterio dell’ordine cronologico. L’ammissione seguirà il mero ordine cronologico di presentazione della candidatura. Potranno partecipare al bando anche gruppi di giovani, composti da massimo 5 persone. In ogni caso, la candidatura dovrà essere unica e dunque presentata da un capogruppo.

Nel quadro di GJO – Green Jobs Opportunities, è prevista la realizzazione di un percorso di accompagnamento dei giovani beneficiari del progetto alla elaborazione e progettazione di idee imprenditoriali green nel territorio di riferimento. I 30 giovani partecipanti saranno suddivisi in gruppi di lavoro e saranno supportati da esperti dei settori della green economy e imprenditorialità, con l’obiettivo di acquisire il know how necessario su come costituire un’impresa green nel territorio provinciale. Obiettivo formativo dell’intervento è di simulare con i partecipanti la nascita di una start up d’impresa green, che li stimoli ad immaginare nuovi spazi di realizzazione personale e professionale, oltre al lavoro dipendente. L’obiettivo didattico è dunque trasferire competenze per la realizzazione del Business Plan, attraverso una metodologia che preveda elementi di base di finanza e contabilità, marketing e comunicazione; ciascuna lezione, oltre ad un obiettivo teorico, avrà un obiettivo pratico/operativo che consiste nella definizione di uno o più capitoli del Business Plan.alt

Il progetto GJO – Green Jobs Opportunities è promosso dalla Provincia di Lecce, in collaborazione con il CTS Centro Turistico Studentesco e giovanile e la Provincia di Agrigento, nel quadro del Bando 2013 di Azione Province Giovani, iniziativa finanziata dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e gestita dall’Unione Province d’Italia UPI. Il progetto intende contribuire a stimolare creatività e capacità propositiva delle nuove generazioni, nonché la creazione di imprese giovanili nel settore della green economy, favorendo al contempo la crescita personale e professionale dei giovani ed il rilancio dei territori delle Province di Lecce ed Agrigento con tipologie di imprese ecocompatibili e con alte prospettive occupazionali legate alle professioni verdi.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *