Il Prefetto a Grotte. “Un paese va conosciuto personalmente”

|




Visita del Dott. Dario Caputo al Comune. “Gli amministratori devono aiutare l’imprenditoria giovanile”.

Visita istituzionale del Prefetto di Agrigento ieri al Comune di Grotte. Il Dottor Dario Caputo è stato ricevuto dal Sindaco Paolino Fantauzzo, dal Presidente del Consiglio comunale Rosellina Marchetta, dal Vice Sindaco Piero Castronovo, dagli Assessori Diego Aquilina e Giusy Cimino, dall’Ispettore e dirigente della Polizia Municipale Salvatore Liotta e dal dirigente comunale LL.PP. architetto Pietro Calì.

Nel corso dell’incontro Il Sindaco Fantauzzo ha tracciato un breve excursus storico del paese, soffermandosi sulle tradizioni locali, sulle attività economiche prevalenti e sul fenomeno migratorio, piaga del meridione, che ormai da diversi anni sta anche letteralmente spopolando i paesi della provincia di Agrigento.

Il Prefetto nel suo intervento ha voluto intanto sottolineare quanto sia importante il contato diretto con le realtà locali. “Un conto-ha detto- è leggere le carte di un paese altro conto e visitarlo e conoscerlo personalmente”. Ha poi illustrato quali sono i suoi obiettivi per questa provincia, manifestando, tra l’altro, anche l’intenzione di riunire gli amministratori locali per dare maggiore impulso alla possibilità di accedere a fondi europei per l’imprenditoria giovanile.

A conclusione della visita il Dottore Caputo ha manifestato tutta la sua disponibilità agli amministratori comunali di Grotte per qualsiasi tipo di esigenza del territorio.

Nelle foto alcuni momenti dell’incontro

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *