Porto Empedocle, stagione crocieristica a gonfie vele

|




Dopo la Star Pride è in arrivo  la Costa NeoRiviera. Previste fino a novembre altre 25 navi.

Il comandante Alan Macary con Lillo Firetto

Il comandante della Star Pride, Alan Macary, con il sindaco Lillo Firetto

Prosegue a Porto Empedocle la stagione crocieristica con l’arrivo di nuove navi e lo sbarco di centinaia di turisti internazionali. Lo scorso mercoledì è rimasta ormeggiata alla banchina la nave “Star Pride” della società WindStar, battente bandiera delle isole Bahamas, impegnata in una crociera di lusso nel Mediterraneo con un carico di 250 passeggeri di nazionalità statunitense.

 Nella mattinata vi è stato un breve incontro a bordo, tra il comandante, Alan Macary e il sindaco Lillo Firetto utile per comprendere appieno eventuali esigenze delle  compagnie crocieristiche e della loro clientela sul piano tecnico e organizzativo. Come di consueto il Comune di Porto Empedocle ha attivato una serie di servizi ai crocieristi affinché il breve soggiorno si svolga nel migliore dei modi.

Ricevimento a bordo della Star Pride

Ricevimento a bordo della Star Pride

 Domani approderà, di ritorno da Barcellona (Spagna) la Costa NeoRiviera con circa 600 passeggeri per poi fare ritorno nuovamente a Porto Empedocle venerdì 30 maggio.

 La stagione crocieristica prevede ben 25 arrivi di navi crociera nello scalo empedoclino con il transito di migliaia di passeggeri in grado di dare una boccata d’ossigeno all’economia locale.

L’ultimo arrivo della stagione è previsto l’undici novembre 2014.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *