Porto Empedocle, il sindaco: “Quella nave deve andare via”

|




La vicenda della “Adriatica”ormeggiata da tempo nel porto della città

Lillo Firetto

Lillo Firetto

La vicenda della nave “Adriatica” ormeggiata da tempo a Porto Empedocle è stata oggetto stamane di fitti colloqui del sindaco Lillo Firetto con l’Autorità marittima e con gli Uffici del Governo affinché venga superata al più presto l’attuale condizione di penalizzazione che è costretta a subire l’esercibilità dello scalo.

 “Si tratta di una nave in disarmo – dichiara Lillo Firetto – per la quale esistono numerosi contenziosi, che non può certo continuare ad occupare un ampio spazio della banchina limitando l’esercibilità del nostro porto. Quella nave non può continuare ad ipotecare uno spazio così importante della nostra banchina ma va definitivamente trasferita in un porto più idoneo”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *