Porto Empedocle, beccato l’uomo che non ama i cassonetti

|




Era solito abbandonare le immondizie fuori dai contenitori per la spazzatura in una via del Piano Lanterna. La Polizia Municipale lo ha identificato grazie ad un rifiuto cartaceo che indicava indirizzo e generalità.

vigili urbaniAveva la cattiva abitudine di abbandonare regolarmente i sacchetti dell’immondizia accanto ad un palazzo nei pressi di via Milano, lontano dai cassonetti.

Un’indagine della Polizia Municipale, che ha a lungo monitorato la situazione, ha permesso di individuare inequivocabilmente il proprietario dei sacchetti abbandonati, grazie ad una busta per lastre radiologiche che fuoriusciva, contenente generalità e indirizzo del sospettato. Quest’ultimo è stato quindi sanzionato dai Vigili Urbani dopo aver elevato regolare verbale di contestazione.

Questa operazione rientra nell’annovero delle attività della Polizia Municipale finalizzata a reprimere il diffuso malvezzo di conferire rifiuti in luoghi, orari e giorni non consentiti o addirittura come nel caso in esame per strada. Le indagini dei Vigili Urbani che proseguiranno anche in futuro, derivano da un inasprimento delle attività di prevenzione e sanzionatorie volute dal Sindaco e dall’Amministrazione Comunale per migliorare il decoro urbano.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *