Pietraperzia, quelle centinaia di fasce che accompagnano la Passione di Cristo

|




Passi lenti, lamenti e silenzi eloquenti. Il paese, dalle otto di sera fino a mezzanotte, si raccoglie attorno ad un Crocifisso antico. All’uscita della chiesa la virata è lenta ed emozionante. Centinaia di fasce bianche, ottanta portatori e migliaia di fedeli per la processione del venerdì santo che a Pietraperzia, in provincia di Enna, è davvero singolare. Come può esserlo una festa religiosa in Sicilia. Un patrimonio di fede, cultura e religiosità popolare che coinvolge tutta la cittadinanza attorno a “lu Signuri di li Fasci”.

Ecco il racconto fotografico di un’antica e singolare tradizione religiosa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *