“Oasi del Cigno-Insieme cambiAMO con Stile”

|




Dal 25 luglio al 3 agosto  il Campus estivo di Legambiente. Aperte le iscrizioni.

oasi 2

Per il terzo anno consecutivo il Circolo Rabat Legambiente Volontariato di Agrigento, unitamente agli Uffici delle Riserve Naturali “Macalube di Aragona” e “Grotta di Sant’Angelo Muxaro” gestiti da Legambiente Sicilia, promuove il campo estivo finalizzato all’aggregazione di bambini ed adolescenti di età compresa tra gli 8 ed i 18 anni intorno ai temi della difesa dell’ambiente e di tutto ciò che come singoli individui è possibile fare per migliorare la qualità del vivere nella propria collettività.

oasi 3

Il Campus – inserito tra le attività del progetto “CAMBIO CON STILE: NUOVI STILI DI VITA PER LA SOSTENIBILITà”, promosso da Legambiente insieme a Movimento difesa del cittadino, Adiconsum, U.Di.Con., Movimento Consumatori, Aduc Funzione Sociale ed inserito nel programma generale degli interventi della Regione Siciliana  “La Sicilia fra i consumatori” –  troverà svolgimento dal 25 luglio al 3 agosto prossimi e vedrà quest’anno il coinvolgimento dell’ Amministrazione Comunale di Joppolo Giancaxio, oltre alla collaborazione del Distretto Turistico Valle dei Templi e della Ecoface Industry s.r.l. dei fratelli La Rocca.

oasi 4

Luoghi principali di svolgimento delle attività saranno la spiaggia di Marinella a Porto Empedocle ed il piccolo Comune di Joppolo Giancaxio: sono infatti previste attività in spiaggia in orario antimeridiano ed attività pomeridiane e serali a Joppolo Giancaxio. Queste ultime, a carattere prevalentemente ludico e laboratoriale, troveranno svolgimento sia all’aperto che all’interno dei locali dell’Oratorio della Chiesa Madre e del Plesso Scolastico “Garibaldi”, dove è tra l’altro è previsto l’allestimento della foresteria che darà ospitalità ad un numero massimo di 12 partecipanti non residenti. A Marinella si adotterà di fatto un tratto di arenile che i partecipanti al campus gestiranno insieme ai facilitatori-animatori di Legambiente da cui saranno seguiti e guidati, attuando personalmente e promovendo tra i bagnanti tutte quelle buone pratiche e quei comportamenti responsabili che consentono di godere in maniera sana di questo ambiente ma più in generale di tutti gli ambienti che vengono quotidianamente frequentati.

oasi 1

“Come tutti i progetti di Legambiente anche questo è rivolto a chiunque abbia voglia di vivere un’esperienza fuori dal comune, di arricchire il proprio bagaglio di esperienze, di cambiare stile di vita e di renderlo compatibile con la cura del nostro pianeta” afferma Claudia Casa, presidente del Circolo Rabat e funzionario della Riserva Naturale Macalube di Aragona. “Ai giovani partecipanti del campus vogliamo quindi offrire l’opportunità di avvicinarsi a pratiche di ecologia domestica quali la raccolta differenziata, il risparmio idrico ed energetico, l’alimentazione basata su prodotti locali e di stagione, l’utilizzo, ove possibile, di biciclette e mezzi pubblici, e così via. Ma vogliamo anche favorire la vita in gruppo e quindi la condivisione di valori ed azioni, permettendo al contempo lo scambio culturale e la scoperta del territorio”, conclude la dirigente di Legambiente.

L’iscrizione al campus prevede il versamento di una quota pari a 90,00 Euro per i non residenti, comprensiva oltre che dell’assicurazione e del trasferimento giornaliero in spiaggia, anche del vitto e dell’alloggio, e di 45,00 Euro per i partecipanti residenti a Joppolo Giancaxio. La scadenza per le iscrizioni è fissata per lunedì 21 luglio. Per maggiori informazioni telefonare al 389.5492020 o inviare una mail a legambienteag@virgilio.it, oppure visitare il sito www.legambienteagrigento.com .

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *