Natale con i tuoi, al cinema con chi vuoi

|




Dai cinepanettoni ai cartoni animati, dai film d’autore alla saga degli Hobbit, il cinema natalizio si annuncia pieno di titoli per tutti i gusti. La guida di Anna Rita Peritore sui film da vedere nei prossimi giorni

Il cast di Indovina chi viene a NataleE anche quest’anno è partito il toto Natale. Chi vincerà al botteghino e si piazzerà primo al box office? Una delle tre commedie italiane o il cartone animato della Disney? Partiamo dalle commedie di casa nostra che quest’anno si sfidano al cinema a colpi di cast nutriti e umorismo buonista. Abbiamo INDOVINA CHI VIENE A NATALE di Fausto Brizzi dove quattro coppie, imparentate tra loro, si ritrovano in una casa in montagna per trascorrere le vacanze insieme. E che succede se i genitori politically correct (Diego Abatantuono e Angela Finocchiaro) scoprono che il nuovo fidanzato della figlia (Raoul Bova e Cristiana Capotondi) è un disabile senza braccia? Nel cast con loro Claudio Bisio e Claudia Gerini, e Carlo Buccirosso e Rosalia Porcaro.

Leonardo Pieraccioni torna con un film dal titolo UN FANTASTICO VIA VAI , dove riunisce i suoi attori storici, Massimo Ceccherini e Giorgio Panariello. Pieraccioni, interprete oltre che regista, affronta, con ironia e leggerezza, il confronto con la generazione dei ventenni. Nel film interpreta Arnaldo, un bancario di 45 anni che, dopo una lite con la moglie decide di dividere un appartamento con 4 studenti alle prese con i problemi di quell’età.

E, infine, arriva il solito Neri Parenti con COLPI DI FORTUNA, con Christian De Sica, “Lillo & Greg”, Luca Bizzarri e Paolo Kessissoglu e Francesco Mandelli. Questo sarà l’ultimo film di Parenti prodotto da FILMAURO perché pare che De Laurentiis non abbia rinnovato il contratto a De Sica e che il regista abbia deciso di prendersi una pausa dopo tanti cinepanettoni. Meglio così, forse, un ricambio è necessario.

I CARTONI ANIMATI

FROZEN – IL REGNO DI GHIACCIO è il primo cartone Disney diretto da una donna Jennifer Lee insieme a Chris Buck. Tratto da una favola di Andersen, il film, romantico, punta all’oscar nella sua categoria. Ad arricchire questo magnifico cartone anche 10 canzoni originali che ne fanno quasi un musical.

Per chi ha amato il primo, arriva nelle sale il sequel PIOVONO POLPETTE 2 – La rivincita degli avanzi. Il primo è stato campione d’incassi nel 2009 e ci sono tutte le premesse perché anche questo secondo capitolo raggiunga i risultati del precedente. L’inventore Flint Lockwood dovrà di nuovo vedersela con gli animacibi che invaderanno il mondo.

FILM D’AUTORE

Per gli amanti del cinema d’autore, escono nelle sale due magnifici film.

BLUE JASMINE di Woody Allen, con una splendida Cate Blanchett e PHILOMENA di Stephen Frears con Judi Dench.

Una scena di Blue JasminAllen, in piena forma, è tornato agli splendori di Match Point. Blanchett interpreta Jasmine, una elegante signora newyorkese che, a causa di un tracollo finanziario del marito, è costretta a cercare rifugio dalla sorellastra a San Francisco. Una donna molto più umile di lei che Jasmine ha sempre disprezzato. Molti i richiami con Un tram chiamato desiderio di Tennessee Williams.

PHILOMENA, tratto da una storia vera, è stato il film più applaudito all’ultima Mostra di Venezia. Judi Dench, conosciuta da molti per il suo ruolo di M negli ultimi 007, è Philomena, una ragazza madre nell’Irlanda degli anni ’50, quando il cattolicesimo bigotto e retrogrado, imponeva delle regole durissime e crudeli. Rinchiusa in un istituto di suore a Philomena viene sottratto il figlioletto per essere venduto ad una ricca famiglia americana. Ma la donna non si rassegna e, ormai adulta, andrà alla ricerca del figlio con l’aiuto di un giornalista.

BLOCK BUSTER
Ma il film che mette tutti d’accordo, che riunisce le generazioni, che vedrà al cinema genitori e figli insieme è sicuramente il secondo capitolo della trilogia di Peter Jackson LO HOBBIT – La desolazione di Smaug. Tratta dai libri di Tolkien, questa trilogia rappresenta il prequel della fortunatissima serie sulla COMPAGNIA DELL’ANELLO, campione di incassi – e di oscar – con i suoi tre film usciti negli anni scorsi. Coloro che hanno amato i capitoli precedenti non potranno perdere quest’ultimo in 3d dove i vecchi personaggi (vedi l’arciere Legolas interpretato da Orlando Bloom) vengono affiancati da nuove figure come Tauriel, giovane elfa, passionale e irruenta.

L’ultimo capitolo uscirà nel dicembre 2014.

Insomma film per tutti i gusti, importante è andare al cinema, affinchè gli incassi non crollino e l’industria cinematografica riparta con il piede giusto.

Anna Rita Peritore

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *