Nasce “WhatsApp Agrigento2020”

|




Un servizio WhatsApp per “Agrigento2020” per tenersi informati ed essere parte attiva del programma un laboratorio d’innovazione culturale che permetterà di essere protagonisti delle celebrazioni dei 2600 anni di Storia della città.

Agrigento, Tempio della Concordia

Tenersi informati sull’evoluzione del programma “Agrigento2020” ed esserne parte attiva. Da oggi è possibile grazie a “WhatsApp Agrigento2020”.

Il nuovo servizio di messaggistica istantanea a disposizione dei cittadini, infatti, permetterà di essere aggiornati sul progetto di sviluppo culturale della città di Agrigento in vista delle celebrazioni dei suoi 2600 anni di storia, previste nel 2020. Consentirà anche di partecipare all’elaborazione del programma attraverso la segnalazione di proprie iniziative, idee, esperienze e punti di vista, per realizzare insieme un percorso multiculturale di cambiamento e di crescita, che sia da esempio anche alle altre città.

Si potranno segnalare: progetti e persone che negli ultimi anni hanno realizzato iniziative valide per la città, per recuperarne la bellezza, migliorare la vita dei residenti, favorire l’accesso alla cultura; persone che, per capacità umane, professionali, culturali, o con il volontariato, la raccolta fondi e le idee, possano contribuire a far crescere culturalmente la città; persone che possano rappresentare Agrigento nel mondo; iniziative e proposte per una Agrigento 4.0; idee aventi come oggetto il Mediterraneo da realizzare dal 2020 ad Agrigento, nel campo dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca o per esaltare il cibo come vettore culturale; proposte ed idee sull’Energia da realizzare dal 2020 ad Agrigento e per Agrigento.

La procedura per l’iscrizione è molto semplice e facilmente consultabile sul sito del Comune di Agrigento www.comune.agrigento .it o al link http://www.visitvalledeitempli .it/whatsapp-agrigento-2020/ 

I messaggi sono inviati da Agrigento2020 in modalità broadcast, quindi nessun utente potrà vedere i contatti altrui. Per eventuali informazioni e segnalazioni sul servizio, infine, è disponibile l’indirizzo agrigento2020@gmai l.com.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *