Naro, nasce il circolo “Lega per Salvini premier”

|




Tra i fondatori l’imprenditore Lillo Burgio, già vice sindaco e consigliere comunale di Naro. 

I fondatori del Circolo

“Diffondere e mantenere vivi i valori ideali contenuti nel programma della Lega per Salvini Premier, sia quello di promuovere la partecipazione dei naresi alla vita politica nella realtà territoriale e all’impegno civile e sociale, attraverso iniziative concrete di formazione, di studio, di elaborazione, di dibattito e di informazione”.

E’ con questi obiettivi che è stato fondato a Naro il Circolo della “Lega per Salvini Premier”. I cinque fondatori sono: l’imprenditore Lillo Burgio, presidente; il dipendente comunale Massimo Castelli, vice-presidente; l’agente di commercio Angelo Valvo, segretario; l’avvocato Lina Maria Misuraca, tesoriere; l’imprenditore Antonio Morello, primo consigliere.

Lillo Burgio, presidente del circolo, impegnato politicamente nell’area del centro-destra è stato consigliere comunale e vicesindaco di Naro, come esponente di una lista civica d’area. Attualmente, è anche responsabile nazionale della Circoscrizione Europa dell’Associazione Italiani nel Mondo. Gli altri componenti del Circolo non hanno mai rivestito cariche politiche pubbliche, fatta eccezione per Antonio Morello che, in una precedente amministrazione, è stato consigliere comunale per una lista civica di centro-destra. Massimo Castelli, a sua volta, è figlio di Giovanni, storico dirigente socialista locale negli anni ’70 e ’80.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *