Naro, incidente sul lavoro: muoino due operai

|




Sono precipitati in una cisterna mentre stavano lavorando alla diga “Furore”.

Foto, agrigentogds.it

Tragico incidente sul lavoro questa mattina a Naro, alla diga “Furore”. Due operai hanno perso la vita precipitando dalla piattaforma sulla quale stavano lavorando dentro una cisterna.

Le vittime sono Francesco Gallo, 50 anni, di Naro e Gaetano Cammilleri, 55 anni, di Favara.

Sulle cause che hanno provocato l’incidente sono in corso le indagini. Una prima ricostruzione pare che indicherebbe la causa nel cedimento della piattaforma sulla quale i due operai stavano lavorando.

“Non si può morire di lavoro, chi ha delle responsabilità deve pagare”, ha  dichiarato, nell’apprendere la notizia, il Presidente della Regione Rosario Crocetta, che esprime cordoglio ai familiari e annuncia anche la nomina di una commissione regionale di inchiesta per accertare le responsabilità”.

“Sgomento e dolore” per quanto accaduto esprime Maria Grazia Brandara, commissario del Comune di Licata, originaria di Naro.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *