E’ morto Calogero Terrana. Se ne va un altro pezzo della storia del nostro giornale

|




Ha curato per tanti anni su Malgrado tutto la rubrica d’arte Piccola Galleria. I funerali domani, 5 gennaio, a Grotte.

Calogero Terrana

Non era poi così tanto “piccola” quella Galleria che per diversi anni ha raccolto artisti siciliani e non solo attorno all’edizione cartacea di Malgrado tutto. Era una galleria piuttosto affollata e lui, che ne curava i dettagli per ogni numero in uscita, sapeva bene chi ospitare o no.

“Piccola Galleria”, appunto. Era il nome di una rubrica di critica d’arte che per più di dieci anni, dal 1987, ha riempito la quarta colonna a destra di una pagina del nostro giornale. Una rubrica d’arte contemporanea, una delle passioni di Calogero Terrana, il fratello del nostro direttore Egidio, che ieri mattina ha lasciato questo pianeta dopo aver tanto lottato tenacemente contro la malattia che lo aveva colpito.

Non ce l’ha fatta, ma se n’è andato serenamente, assistito fino all’ultimo, con grande e indescrivibile amore, dalla sorella, Adele, dai fratelli e da tutti gli altri familiari.

Giornalista Pubblicista, per diversi anni, Terrana, ha collaborato con il “Giornale di Sicilia” e con il settimanale cattolico “L’Amico del Popolo”.

La sua passione per l’arte – a lui si devono le note e la scoperta di tanti artisti emergenti agrigentini – lo legò a tanti a cui non solo dedicava i suoi scritti, ma spesso gli organizzava e presentava le mostre.

Come avvenne con l’arciprete di Racalmuto Alfonso Puma, artista e pittore. Fu proprio Calogero Terrana, negli anni in cui lavorò a Torino, città che adorava, ad organizzare una mostra delle tele di Padre Puma, con il quale aveva un intenso e costante rapporto, cementato dalla comune passione per l’arte e per la pittura del “Monoculus Racalmutensis” Pietro D’Asaro.

Molto legato anche alla pittura dei suoi concittadini, Renzo e Athos Collura, per il quale ha molto scritto soprattutto agli inizi degli anni Novanta.
Un giornalista attento e scrupoloso, amante dei colori, della musica e della poesia: altre passioni che condivise con l’amico arciprete Puma e con il fratello, il tenore Salvatore Puma. Discretto e raffinato lettore, Calogero Terrana é sicuramente da annoverare tra i protagonisti di questa piccola grande storia del profondo sud che si chiama Malgrado tutto.

Una storia lunga quasi quarant’anni. Un’avventura fatta sì di titoli, colonne, occhielli e catenacci, ma corredata da una grande amicizia e stima tra coloro che, in qualche modo, sono rimasti affezionati a questo giornale anche quando smisero di scrivere.

E a pensarci bene, dopo Calogero Terrana, su Malgrado tutto, pochi si sono occupati d’arte e di artisti emergenti. Segno della grandezza e unicità della sua “Piccola Galleria” e della tenacia con cui se ne occupò.

Con lui se ne va senz’altro un altro piccolo pezzo della storia del nostro giornale.

* * *

I funerali di Calogero Terrana si svolgeranno domani, venerdì 5 gennaio alle 16:00, nella chiesa della Madonna del Carmelo di Grotte.

A Egidio, a tutta la famiglia Terrana, le più sentite condoglianze da parte della famiglia di Malgrado tutto.

Altri articoli della stessa

5 Responses to E’ morto Calogero Terrana. Se ne va un altro pezzo della storia del nostro giornale

  1. Giovanni Volpe Rispondi

    04/01/2018 a 10:54

    Ciao Calò e grazie per averci aiutato a crederci fin da subito. Conservo il tuo “Torretta d’Oro” per Elì Elì del 1986 come un dei più preziosi riconoscimenti. Un abbraccio a Egidio e sentite sincere condogloglianze a tutta la famiglia.

  2. Giancarlo Macaluso Rispondi

    04/01/2018 a 12:23

    Un abbraccio a tutta la famiglia Terrana

  3. Giuseppe Cipolla Rispondi

    04/01/2018 a 14:33

    Un sentito e commosso abbraccio a tutta la famiglia Terrana e a Malgradotutto, che perde una perla preziosa della sua storia!

  4. Calogero Vitello Rispondi

    05/01/2018 a 15:26

    Condoglianze ad Egidio e tutta la famiglia Terrana.

  5. Reitano Maurizio Rispondi

    06/01/2018 a 9:54

    Un Grande .uomo lo zio di tutti !!!!!! ho avuto modo di conoscerlo in occasioni diverse .persona buona disponibile.. x bene.Zio acquisito di Alessandra mia figlia !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *