Licata, la Comunità MASCI festeggia 30 anni di vita

|




Un giorno di festa per ribadire i valori dello scoutismo. Previsto in città l’arrivo dei vertici del Movimento Adulti degli Scout Cattolici siciliani.

30 anni fa nasceva a Licata la Comunità MASCI (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani) di Licata. Trenta anni di impegno nel sociale che saranno festeggiati il prossimo 25 aprile, quando in città del arriveranno i vertici siciliani del Movimento. Ad annunciarlo Giovanni Bilotta, Magister della Comunità intitolata al fondatore dello scoutismo licatese “Don Carmelo Di Bartolo”. Nel corso della manifestazione sarà ricordato anche il geometra Salvatore Licata che ha fatto nascere il gruppo MASCI a Licata.

Per raccontare questa eccezionale esperienza, lunga 30 anni, prevista, alle 10, una conferenza presso l’Oratorio della Chiesa Beata Maria Vergine.

Dopo gli indirizzi di saluto di Angelo Cambiano, Sindaco di Licata, Vincenzo Semprevivo, Responsabile Regionale AGESCI, e di Franco Spirio, Coordinatore Zona Akragantina-Nissena MASCI. Previsti gli interventi di: Don Angelo Brancato, Assistente Ecclesiastico Diocesano Masci; Enzo Baldacchino, Vice Segretario Regionale MASCI; Francesco Pira, Sociologo, Docente di Comunicazione dell’Università di Messina. Introduce e modera:Giovanni Bilotta, Magister MASCI Licata. A trarre le conclusioni, al termine degli interventi, Carmelo Casano, Consigliere Nazionale MASCI e Rosanna Scuto, Segretaria Regionale MASCI.

“Ci ritroveremo in questo giorno di festa – ha sottolineato Giovanni Bilotta – per ribadire i valori dello scoutismo ai quali ci sentiamo molto vincolati. Ma anche la nostra presenza sul territorio con iniziative che si sono ripetute negli anni e che ci hanno permesso questo radicamento”.

Sarà distribuito a tutti i presenti un opuscolo sui 30 anni del MASCI a Licata. Le comunità siciliane che convergeranno su Licata martedì 30 aprile saranno accompagnate nel pomeriggio ad una visita di luoghi e monumenti licatesi. Prevista anche la celebrazione della Santa Messa al termine della conferenza sempre presso la Chiesa BMV dove il MASCI ha la sede.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *