Licata, gravissimo lutto nel mondo della cultura

|




E’ morto Michele Di Franco, preside in pensione e dirigente del Lions Club.

Michele Di Franco

Michele Di Franco

Gravissimo lutto nel mondo della cultura a Licata. Stroncato da un terribile male è morto ieri mattina il professor Michele Di Franco, preside in pensione e stimatissimo Dirigente del Lions Club, dove ha ricoperto importanti incarichi a livello locale, provinciale e distrettuale. Agronomo, 69 anni, lascia la moglie, professoressa Ottavia Timineri, e i figli, professoressa Maria Rita, docente del Liceo Linares, e Rino, dottore in giurisprudenza, oltre alle due amate nipotine, Emanuela e Sofia.

E’ stato assessore al Comune di Licata negli anni della giunta di Ernesto Licata, ed ha svolto anche attività politica nel Partito Repubblicano. Amato da studenti e docenti lascia un grande vuoto nel mondo della scuola e dell’associazionismo.

“Ero molto legato al Preside Michele Di Franco – ha dichiarato Francesco Pira, docente dell’Università di Messina – ed era capace di trasmettere energia e per questo ho sempre pensato che fosse immortale. Invece un terribile male lo ha ucciso togliendolo all’affetto dei suoi cari. Ci rimane di lui- prosegue Pira- un bellissimo ricordo e la certezza che ha messo tutto se stesso in ogni attività intrapresa. Da Dirigente Scolastico è stato sempre disponibile a progetti innovativi e culturalmente alti nell’interesse del suo istituto e del territorio”.

I funerali si svolgeranno nel pomeriggio alla Chiesa Madre. Sia ieri sera che questa mattina sono state tante le persone che hanno voluto dare l’ultimo saluto alla camera mortuaria di via Marianello.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *