Licata, arriva da Betlemme la “luce della Pace”

|




La fiamma, prelevata dalla Grotta della Natività, portata in staffetta da gruppi scautistici internazionali.

Domenica 17 dicembre arriverà a Licata la “Luce della Pace”, proveniente da Betlemme. La fiamma prelevata direttamente dalla Grotta della Natività, dove da diversi secoli arde perennemente, alimentata con l’olio che a turno viene fornito dalle nazioni cristiane della Terra, grazie ad una staffetta di gruppi scautistici internazionali, giunge in Italia e viene distribuita in moltissime Città di tutta la nostra penisola.

“Invitiamo tutti coloro che vorranno accogliere La Luce  – ha  detto il Magister della Comunità Masci Licata, promotrice dell’iniziativa, Giovanni Bilotta – domenica 17 alle ore18,15, presso la chiesa di Sabuci, dove si svolgerà una funzione religiosa durante la quale ognuno, munito di lumini o lanterne, potrà attingere dalla fiammella per poter diffondere un messaggio di Pace nelle proprie famiglie, nei posti di lavoro, nei luoghi di sofferenza e nelle case di riposo e di pena”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *