“Libera Tutti”, Farm Cultural Park vince il bando

|




E’ un nuovo progetto di comunità del Ministero dei Beni culturali rivolto a giovani donne tra i 18 e i 29 anni. Ecco come partecipare.

Farm Cultural Park

“Libera Tutti” è un nuovo progetto di comunità di Farm Cultural Park vincitore del bando “PRENDI PARTE! Agire e pensare creativo” promosso dalla Direzione Arte, Architettura contemporanee e Periferie Urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le attività culturali, per la realizzazione di attività creative nelle aree caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale, con il coinvolgimento di giovani tra i 18 e i 29 anni – con particolare preferenza per i NEET (ragazzi che non studiano e non lavorano).

In particolare il progetto “Libera Tutti” è rivolto a giovani donne che risiedono nella provincia di Agrigento, con l’intento di attivare un processo culturale e sociale di autodeterminazione che mira a far nascere una nuova consapevolezza di sé in una prospettiva di collaborazione tra donne.

Empowerment per giovani donne del futuro, con una formazione multidisciplinare e con un forte legame con il territorio. Una classe di donne che non si pone obiettivi irraggiungibili ma porta in sé tutta la carica necessaria per migliorare la propria vita e quella dell’intera comunità.

L’avvio delle attività laboratoriali del progetto è previsto per giorno 9 novembre 2018, presso gli spazi di Farm Cultural Park , Cortile Bentivegna – Favara. Un percorso di 16 workshop (fissati nei week-end) con il supporto di artiste – tutor donne, che si svilupperà in 8 mesi. Per creare così una rete di donne che possano collaborare e supportarsi a vicenda utilizzando l’arte, la tradizione, l’artigianato e tecniche nuove e creative.

La domanda di partecipazione, nel link il form da compilare, va inoltrata entro il 31 ottobre 2018. La partecipazione al progetto “Libera Tutti” è gratuita.

Contatti e Info: Email : liberatuttiproject@gmail.com

Cellulare: 3278880154 / 3898322373

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *