L’estate è siddiata, parola di Meteobilli

|




METEOBILLI DEL UICHEND. La caloria produce nuvole e le nuvole portano pioggia. Ma ci sarà caldo.

Carissimi amici di Racalmuto e dell’Agrigentino, dovete avere un poco di pazienza perché il uichend non sarà di quelli che uno dice: ora me ne vado a mare. Nossignore. L’estate sembra un poco siddiata: tutta colpa della caloria che, anche se non sembra, chiama nuvole.

Disegno di Ignazio Piacenti

Disegno di Ignazio Piacenti

E’ il caso tipico delle piogge (o addirittura dei temporali) estive. Dovete sapere che ci sono nuvole che spuntano all’improvviso e non arrivano, mettiamo, da Ponente oppure da Scirocco. No, si formano sul luogo e la colpa è, appunto, della caloria. Succede infatti che la terra è calda a motivo di cui ci impica il sole tutta la giornata.Ma quando l’aria si riscalda e quella se ne va verso sopra e anche bella lesta, la pressione diminuisce con l’aumento dell’altezza questo gas (l’aria questo è) si espande e questo fa calare la temperatura.

A questo punto l’umito si condensa e si formano nuvole tutte particolari che gli scinziati chiamano cumulonembi che sono quele alte alte attipo torri. Queste nuvole sono carriche di umito e all’interno l’aria corre veloce dal basso verso l’alto ed è come uno che vuole restare calmo ma lo fanno incazzare sempre di più. Sino a quando, magari dopo una scarricata di tampi e tuoni, comincia a piovere.

 

Venerdì. La giornata aggiorna serena perché i rummuliamenti del tempo, quando sono provocati dalla caloria, si verificano sempre di seconda ora. Quindi sino a ora di mangiare non succede niente ma poi si formano le famose nuvole e magari ci scappa qualche pioggia. E verso le otto ci potrebbe essere pure qualche breve temporale. Ma di freddo non ne dobbiamo parlare, perché le massime arriveranno oltre i 31 gradi. I venti saranno deboli e di direzione variabile.

 

Sabato. La giornata si presenta con una bella copertura fino a quando, subito dopo pranzo, si potrebbe mettere a piovere. Anzi, c’è rischio di temporali tra le due e le tre. Poi resta nuvoloso sino alla scurata quando finalmente si allarga. Anche sabato temperature abbastanza alte. Massime a 31 gradi.

 

 

Domenica. Fenomeni in attenuazione anche perché arriva il vento di Ponente che è temperato e ammorbidisce il rischio dei temporali estivi. La mattinata sarà bellissima ma senza tanto caldo visto che le temperature massime non dovrebbero superare i 29 gradi. Qualche rischio di pioggia solo verso le 5, poi scampa e resta solo qualche nuvola. E questo è quanto.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *