Laura La Sala vince la dodicesima edizione del Premio “Martoglio”

|




Ieri a Grotte la cerimonia di premiazione. LE FOTO DI PATRIZIA MANGIONE.

Laura La Sala

Laura La Sala

La poetessa Laura La Sala con la raccolta di poesie Mai diri fimmina è la vincitrice della dodicesima edizione del Premio di Poesia dialettale “Nino Maroglio”, ideato e diretto da Aristotele Cuffaro. Gli altri due poeti finalisti sono stati Teresa Riccobono, con la raccolta Mmezzu a st’arvuli u ventu e Santo Grasso, con la raccolta di poesie Sali, pipi e meli.

La cerimonia di premiazione, condotta da Angela Tuccia e Francesco Bellomo, si è svolta ieri a Grotte in Piazza Muncipio.

A portare il saluto del Comune, che anche quest’anno ha patrocinato l’iniziativa, il sindaco, Paolino Fantauzzo.

Il saluto del sindaco

Il saluto del sindaco

Il Premio speciale per il Cinema, intitolato a Gregorio Napoli, è stato assegnato quest’anno a Franco Battiato, per il film “Attraversando il Bardo”.  Battiato, introdotto da Eliana Lo Castro Napoli, ha poi conversato con Maria Lombardo.

Battiato conversa con Maria Lombardo

Battiato conversa con Maria Lombardo

Il premio della sezione Storiografia, intitolato a Francesco Pillitteri, è stato assegnato ad Aldo Scimè, vice presidente della Fondazione Sciascia. A ritirarlo Salvatore Picone, assessore alla Cultura del Comune di Racalmuto.

La vincitrice del premio di Poesia, Laura La Sala, si è aggiudicata la pubblicazione della sua raccolta di poesie da parte della casa editrice Medinova di Antonio Liotta.

Ivana Baldo

Ivana Baldo

Ospite della serata la cantante Ivana Baldo.

Battiato da solo

Laura La Sala due

battiato e altri

battiato consegna premio

battiato consegna premio due

 

Altri articoli della stessa

One Response to Laura La Sala vince la dodicesima edizione del Premio “Martoglio”

  1. laura Rispondi

    21 ottobre 2014 a 11:21

    GRAZIE ALLA GIURIA,ALL’EDITORE MA SOPRATUTTO A aRISTOTILE cUFFARO CHE MI HA INVITATA A PERTECIPARE,GRAZIA A TUTTI QUELLI CHE MI LEGGONO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *