L’ASP aderisce al Protocollo di legalità tra il Ministero degli Interni e Confindustria

|




Il Direttore Ficarra: “L’intesa ha lo scopo di rendere più efficace l’azione di prevenzione e contrasto delle infiltrazioni criminali nell’economia”.

Il Direttore Generale dell'ASP Salvatore Lucio Ficarra

Il Direttore Generale dell’ASP Salvatore Lucio Ficarra

Con provvedimento della Direzione Generale del  2 ottobre 2014 l’ASP di Agrigento ha aderito come socio aggregato al Protocollo di legalità sottoscritto tra il Ministero degli Interni e Confindustria.

“L’intesa ha lo scopo-spiega il Direttore Generale dell’ASP, Salvatore Lucio Ficarra- di rendere più efficace l’azione di prevenzione e contrasto delle infiltrazioni criminali nell’economia, sia mediante l’impegno delle Autorità Pubbliche ad estendere gli accertamenti antimafia nel settore privato, sia individuando una serie di principi e regole comportamentali cui le imprese aderenti devono attenersi nella conclusione ed esecuzione di lavori, servizi e forniture in ambito pubblico e privato. Inoltre-aggiunge Ficarra- questa ASP manifesta sin da ora la volontà di aderire a tutte le iniziative di questo tipo che di volta in volta verranno proposte dal Ministero degli Interni e Confindustria in omaggio ai principi costituzionali di legalità, imparzialità e trasparenza cui sempre deve ispirarsi la Pubblica Amministrazione ASP comprese”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *