“La scelta di Capitale della Cultura dovrebbe cadere su Agrigento”

|




Il sostegno alla candidatura della città di Gioacchino Lanza Tomasi e Pierluigi Pirandello.

A sostegno della candidatura di Agrigento a Capitale della Cultura Italiana scendono in campo anche il musicologo Gioacchino Lanza Tomasi e Pierluigi Pirandello.

 

Pierluigi Pirandello

“Per quello che la città e stata, e deve tornare ad essere – scrive nel suo endorsement il principe Gioacchino Lanza Tomasi – la scelta di capitale della cultura dovrebbe cadere su Agrigento”.

Lanza Tomasi con il sindaco Firetto

 “La città di Agrigento-scrive Pierluigi Pirandello- è ricca di tesori artistici tra i più importanti ed ha dato i natali a mio nonno Luigi, il drammaturgo più conosciuto e rappresentato al mondo. Per questa ragione desidero sostenere la candidatura di Agrigento a Capitale Italiana della Cultura 2020”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *