Intimidazioni sindaco di Palma, interrogazione di Moscatt al ministro degli Interni

|




Il parlamentare del Pd chiede “sicurezza e interventi celeri”.

Tonino Moscatt

Tonino Moscatt

Come preannunciato, questa mattina il parlamentare del  Pd Antonino Moscatt, all’indomani della quarta intimidazione subita dal  sindaco di Palma di Montechiaro, Pasquale Amato,  ha presentato un’interrogazione urgente al ministro degli Interni.

Nell’interrogazione Moscatt chiede  complessivamente come si intende intervenire per garantire la sicurezza del primo cittadino di Palma, quella dei palmesi e dell’intero territorio fortemente caratterizzato dalla presenza della criminalità organizzata.

In  poche ore già molte sono le firme a sostegno dell’interrogazione presentata da Moscatt siglate dai deputati della provincia di Agrigento, siciliani in generale e provenienti da altre regioni d’Italia.

Tra gli esponenti di punta si sono registrate quelle  del segretario regionale Fausto Raciti e della responsabile nazionale degli enti locali Pd Valentina Paris. Per Moscatt si tratta di “un primo utile sostegno per chi con coraggio si batte per la propria città rischiando la propria incolumità. Ho chiesto non solo sicurezza ma anche tempi di intervento celeri”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *