Il travel blog del Distretto Valle dei Templi affascina “Babele”

|




Il noto web magazine lo cita come esempio di comunicazione attraverso lo storytelling.

babele magazine

«Sul travel blog lanciato dal Distretto Turistico Valle dei Templi, storie di viaggio, guide turistiche professionali, citazioni di famosi autori e ricette culinarie si alternano, componendo un ritratto multiforme e composito della destinazione». Così il web magazine “Babele – Alfabeti di viaggio” descrive il travel blog del Distretto turistico, “valledeitempliblog. com”, annoverandolo tra quanti hanno scelto lo storytelling, ovvero la tecnica del racconto, per descrivere esperienze ed emozioni da vivere nel territorio. Il tutto corredato da splendide immagini. Destinato a suscitare l’interesse degli utenti del web sull’area dei venti Comuni del Distretto, il blog offre, come precisa Babele “una gamma variegata di contenuti multimediali, scritti e realizzati a più mani, veicolati attraverso diversi canali e aggregati sulla piattaforma”, che “ne fanno l’hub e il punto di incontro digitale della destinazione”.

Il travel blog è stato presentato lo scorso 10 giugno alla Rete delle Associazioni del Distretto da Piero Frenna del Social Media Team del Distretto, ed ha già raggiunto un buon livello di indicizzazione su google e su face book, con volumi di traffico intorno al migliaio.

Lo staff, costituito anche da Giuseppe Bosco, Alberto Fontana, Lillo Di Piazza e Fiorella Caltagirone, con il coordinamento di Anna Maria Scicolone, si avvale della preziosa collaborazione di Annalisa Pompeo di Go-Sicily per la rubrica dedicata al gusto. In preparazione sono i contributi video di Elettra Curto e quelli fotografici e tematici di Serena Sanzo.

Gaetano Pendolino

Gaetano Pendolino

“Essere citati da un magazine di settore a livello nazionale ci riempie di soddisfazione, tanto più che abbiamo appena cominciato questa avventura. Pertanto, ci sentiamo spronati a proseguire sulla linea delle nuove tecniche di comunicazione e marketing per la promozione turistica del territorio” sottolinea l’amministratore del Distretto, Gaetano Pendolino.

La webzine  Babele, edita da Monti&Taft, ha sedi a Roma, Bologna e Milano. La sua linea editoriale mira a indagare i turismi contemporanei puntando il focus su tre aspetti: le dinamiche turistiche,  le innovazioni tecnologiche, gli aspetti culturali. Per conoscere i dettagli sul servizio realizzato da Elettra Chireghin per Babele il link è   http://www.babelemagazine.com/2014/07/02/storytelling-la-sperimentazione-continua/

La cultura, centro di attività del gruppo Monti&Taft, trova spazio in Babele soffermandosi sui turismi culturali, quale espressione originale e caratterizzante di un territorio; tale approccio permette un’indagine forte sui tematismi più attuali del comparto, spaziando sui principali turismi motivazionali quali arte, enogastronomia, natura, religione, medicina, tecnologia e moda.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *