Grotte piange Vincenzo Licata

|




58 anni, autotrasportatore, è una delle vittime del crollo del Ponte di Genova.

Vincenzo Licata

Il crollo del viadotto Morandi a Genova colpisce anche Grotte. Tra le 39 vittime della tragedia consumatasi ieri mattina c’è anche un autotrasportatore di Grotte, che da diversi anni vive a Vicenza.

Si tratta di Vincenzo Licata, 58 anni, sposato e padre di due figli. Nella città veneta aveva creato una società di trasporti che operava in tutto il territorio nazionale.

L’identificazione del corpo è stata fatta questa mattina dai familiari che sin da ieri, appresa la notizia di quanto accaduto a Genova, avevano tentato, ma inutilmente, di mettersi in contatto con lui. Da qui la decisione di raggiungere subito il capoluogo ligure e la scoperta dell’amara verità.

Vincenzo Licata, nonostante mancasse dal paese ormai da tantissimi anni, era molto conosciuto e stimato da tutti.

La notizia ha letteralmente sconvolto l’intera paese, del cui cordoglio si fa oggi interprete il sindaco Alfonso Provvidenza, che dichiara al nostro giornale: “E’ una tragedia che colpisce profondamente l’intera comunità. Siamo tutti vicini al dolore della famiglia di Vincenzo”.

 

 

Altri articoli della stessa

2 Responses to Grotte piange Vincenzo Licata

  1. Michele Rispondi

    15/08/2018 a 19:20

    É stato un compagno di viaggio assieme al corpo bandistico. Persona gioiosa, educata e allegra. Un amico davvero. Porgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia e che Dio lo abbia in gloria.

  2. Stefano Rispondi

    15/08/2018 a 22:27

    Filumena,
    Le mie più sentite condoglianze.
    I ricordi,le serate a suonare ,i lavori a casa vostra…. dilaniante questa sconvolgente notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *