Grotte, per ricordare Rino

|




Nel giorni in cui Grotte si appresta a vivere la rievocazione dei riti più significativi della Settimana Santa, (una tradizione religiosa particolarmente sentita da tutta la comunità), il nostro pensiero, ancora una volta, a 5 anni dalla prematura scomparsa, corre a Rino Arnone, il fotografo-cameraman che questa tradizione l’ha raccontata con le sue immagini per oltre trent’anni, con grande passione e professionalità. Oggi lo vogliamo ricordare riproponendovi alcune sue foto, che la moglie, la signora Vizzini, ci ha dato alcuni anni fa. Immagini che ci restituiscono il garbo e il sorriso di una persona amata e stimata da tutti.

Guarda foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Altri articoli della stessa

3 Responses to Grotte, per ricordare Rino

  1. Annalisa Sciascia Rispondi

    17 aprile 2014 a 17:54

    Grande Rino…un’icona!

  2. Calogero Sbrazzato Rispondi

    27 marzo 2018 a 21:58

    Un grande e serio professionista.

  3. Antonella Paradiso Rispondi

    28 marzo 2018 a 0:08

    Una professionista che riusciva a cogliere una sfumatura particolare in ogni suo fotogramma.
    Una persona SPECIALE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *