Grotte, Meteobilli entra a scuola e fa subito centro

|




La seguitissima rubrica, curata sul nostro giornale da Daniele Billitteri, diventa argomento di una lezione di scienze e affascina subito i ragazzi.

meteo billi 2

Meteobilli, l’interessante, divertente e seguitissima rubrica di Daniele Billitteri, che puntualmente trovate sul nostro giornale ogni fine settimana, fa il suo ingresso a scuola. A farne tesoro per una lezione didattica sul lavoro del meteorologo è stata Antonella Di Mino, insegnate della scuola primaria Leonardo Sciascia di Grotte.

“Nell’ora di scienze– ci dice l’insegnate Di Mino- abbiamo  ampiamente parlato con i ragazzi dei fenomeni atmosferici e a un certo punto il dibattito è inevitabilmente caduto sulle previsioni del tempo e sul lavoro del meteorologo. Come esempio pratico ho subito pensato alla vostra originalissima rubrica. Grazie alla LIM, che abbiamo in classe, ho proiettato a tutto schermo alcune previsioni di Meteobilli, l’interesse e il coinvolgimento dei ragazzi è stato veramente straordinario. Posso senz’altro affermare che il vostro Billi ha fatto veramente centro. Ci piacerebbe tantissimo poterlo ospitare a scuola”.

Disegno di Ignazio Piacenti

Disegno di Ignazio Piacenti

Caro Billi, mi sa tanto che quanto prima sarai costretto a farti una passeggiatina a Grotte. “Malotempo” permettendo, naturalmente. Tante belle cose. Scolaresche.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *